Il tempo, la gestione del tempo, la costruzione della tua soddisfazione 2.

Vedi, io sono convinto che la gestione del tempo inizi molto prima di quando noi ci si pone il problema di organizzarlo.

Ho trovato questa riflessione, in un libro dedicato proprio al tempo, che ho piacere di proporti:

Non si può capire l’acqua perchè è come capire il tempo. L’una e l’altro non si afferrano, ma sono in noi. Siamo fatti d’acqua e di tempo; la carne, le ossa e il sangue sono un incidente postumo.

Josif Brodskij, tratto da “La truffa del tempo” di A. Torno, Mondadori 1999, Milano.

 

Gestire il proprio tempo significa secondo me approcciarsi ad esso con la voglia di capire chi sei, chi sono, cosa voglio veramente e come posso costruire ogni giorno il percorso, trovando soddisfazione e crescita in esso.

Ehi! se questo spunto ti ha colpito, lascia una tua nota!

p.s.: Scrivere dei commenti significa fermarsi un attimo a riflettere; per te, per me, per ognuno di noi questo è un fatto importante, che spesso non facciamo. Purtroppo.

p.s.2: Ma che sai, so, sappiamo essere importante. Molto importante, per il benessere, quello vero!

Ciao e a presto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...