‘Questa è la MIA settimana fortunata!’

Questa è la MIA settimana fortunata!

No, non sto affatto scherzando.

E’ neppure sono ammattito.

Eppure….

Questa è la MIA settimana fortunata!

Non sarai mica un pò invidioso… mi auguro!

Questa è la MIA settimana fortunata!

Ma ne sei proprio sicuro, Andrea?

Chiaro che lo so per certo!

E… come fai a saperlo?

Dì un pò, la cosa ti intriga?

Allora ti intrigherà ancosa sapere che non riguarda tanto me, quanto te.

Esatto, te.

Esclama ad alta voce con me:

Questa è la MIA settimana fortunata!

Questa è la settimana in cui non mi accontenterò di FARE DELLE COSE, ma mi sforzerò di raggiungere i traguardi che adesso scrivo su questo pezzo di carta che ho qui davanti a me e che terrò in evidenza fino a domenica sera.

Questa è la settimana in cui non troverò scuse o alibi, in cui non procastinerò, in cui non cercherò scorciatoie che so benissimo non porteranno a nulla di buono.

Questa è la MIA settimana fortunata! Ed è la settimana in cui mi sforzerò di fare finalmente le cose che ho accantonato sulla scrivania e nella mente e che mi ‘pesa’ non aver ancora fatto.

Questa è la settimana in cui non mi farò mancare il tempo per pensare a me e ai miei cari, di curare il mio benessere ed il mio entusiasmo.

Questa è la settimana in cui ho deciso di ricercare soddisfazione e risultati.

Questa è la settimana che ho deciso sarà la più fortunata della mia vita!

Bene, mi fa molto piacere sentire la tua determinazione.

Tu hai sempre il potere di fare ciò che davvero vuoi della tua vita.

Concordo, Patti Smith è davvero una ‘grande’ e merita 5′;

Io invece ti ripropongo di passare assieme a me un… minutino… ma intenso!

Articoli correlati:

https://obiettivoefficacia.wordpress.com/2009/01/12/non-dimenticare-pareto/

https://obiettivoefficacia.wordpress.com/2008/10/17/attenzione-attenzione-parziale-continua-in-agguato-parte-1/

https://obiettivoefficacia.wordpress.com/2008/10/31/attenzione-attenzione-parziale-continua-in-agguato-2parte/

Grazie per la tua attenzione!

PS: le forature si considerano a parte!

2 comments

  1. Beh…forse devo decidere che la mia settimana fortunata sarà la prossima, visto che oggi (in zona cesarini, come si dice nel mondo del calcio) mi sono “beccato” l’influenza. Oppure no! Dài, anche questa può essere la mia settimana fortunata: dopotutto l’influenza ti “immobilizza” a casa ma (almenoché non sia con la febbre a 39, come era sabato) ti consente di pensare (per quel minimo che mi è consentito dal Padreterno), organizzare, programmare e, perché no, sognare (con la febbre riesce particolarmente bene). Poi…..al rientro vorrei poter decidere che questo è il mio anno fortunato, anzi che questa è la mia vita fortunata. Ma questa è un’altra storia…..come direbbe Lucarelli…..o è la stessa?
    Nota di servizio: mi pare che gli articoli correlati portino tutti a “non dimenticare Pareto”….con beneficio di errore, vista la mia imbranataggine telematica. Ciao, Claudio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...