Cosa vuol dire… essere nel flusso 2^ parte

 Teoria dell’esperienza ottimale (M. Csikszentmihalyi e altri)

L’esperienza esige che il soggetto disponga di obiettivi chiari e non contraddittori e che il contesto esterno e la situazione in atto forniscano chiari e immediati segnali e riscontri (feed-back) a seguito del comportamento adottato, cosicché egli riesca facilmente e senza sforzo cognitivo a rendersi conto di come stiano andando le cose e quali conseguenze abbiano le sue azioni.

Benessere e senso d’efficacia sono generati dalla compresenza di un bilanciamento tra opportunità di azione e sfide presentate dall’ambiente esterno e capacità personali maturate con l’esperienza passata, cui l’individuo ricorre per far fronte alle richieste dell’ambiente esterno.

Il flusso di coscienza è un’esperienza che viene provata solo quando si raggiunge il bilanciamento tra sfide o opportunità ambientali e capacità personali, così come esse si sono costruite nella persona e sono percepite nel momento specifico.

Bilanciamento che non si manifesta in modo occasionale, ma dipende dalle esperienze passate, dalla formazione di adeguate capacità derivanti dalla relazione continua con l’ambiente circostante: cioè viene ricercato, perseguito, conquistato.

I processi cognitivi sono attivati ad alto livello, lo stato affettivo è positivo con sentimenti di benessere e di partecipazione, la motivazione più interna è attivata.

L’esperienza ottimale non è solo una condizione psicologica di elevata complessità e benessere: essa è anche dinamica per sua natura.

Una delle sue componenti fondamentali, la percezione di challenge elevati, promuove l’incremento delle capacità personali necessarie per farvi fronte e ciò favorisce – in una sorta di circolo virtuoso – la conseguente ricerca di più elevati challenge.

Ciò comporta lo sviluppo a lungo termine delle competenze individuali e l’incremento della complessità comportamentale, quanto meno negli ambiti negli ambiti associati all’esperienza ottimale.

Da questo punto di vista, l’esperienza ottimale gioca un ruolo fondamentale nella selezione psicologica e nello sviluppo del tema di vita (Csikszentmihalyi, Beattie), inteso come insieme di obiettivi, interessi e valori che ogni individuo coltiva preferenzialmente nel tempo (Dalle Fave).

 Solo alcune riflessioni:

  • Quando viviamo lo stato del flusso di coscienza – esperienza ottimale pensiamo al qui e ora, non al passato né al futuro;
  • Chi vive così e lo esprime molto spesso attraverso il sorriso? I bambini; quando giocano, disegnano, ascoltano incantati una storia … fanno solo quella cosa e non altre duo o tre contemporaneamente; si dedicano anima e corpo, senza sentirsi troppo condizionati se la volta precedente non sono riusciti in qualcosa; non si fanno condizionare dal giudizio degli altri.

Perché parlarne qui?

Perché vivere questo stato è gratificante e positivo, e ritengo sia importante sapere che non si tratta di una situazione casuale, ma che può venire compresa e quindi riprodotta.

Ma ciò richiede la volontà di essere imprenditore del proprio benessere e del proprio successo (quando si sta bene con se stessi e con il contesto in cui si opera si dà il meglio e quindi penso proprio che sia difficile non arrivare al successo) sforzandosi di comprendere cosa genera in noi questa condizione e una volta compreso di rimuovere gli ostacoli interni ed esterni che ci separano dal suo raggiungimento.

Come sempre passo passo, giorno per giorno.

Con la forza della costanza della goccia d’acqua.

Ciao e grazie per la tua attenzione.

 

Vedi anche:

https://obiettivoefficacia.wordpress.com/2009/01/23/il-tuo-valore-le-tue-certezze/
https://obiettivoefficacia.wordpress.com/2008/08/11/sei-convinto-bene-allora-cio-che-vuoi-puoi/
https://obiettivoefficacia.wordpress.com/2008/12/20/stay-on-the-blue-groove/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...