Tele…confort!

Ebbene sì!
Oggi ho cercato di ampliare, almeno di un pò, la mia zona confort, provando l’ebrezza del telemark, questa antica tecnica dello sci e abbandonando i miei fedeli sci da discesa.

Un grande amico di Roberta, attento innovatore nel campo degli sport invernali innestati sui goffi turisti domenicali, mi ha messo in pista calzato di tutto punto, cercando di disvelarmi i fondamentali di questa antica arte sciatoria.

A dire il vero, durante tutta la settimana lavorativa mi ero preparato con scrupolosa attenzione e metodicità per l’evento, attraverso una dieta specifica, basata su antipastini mantovani leggeri, a base di polenta morbida (per curare la sensibilità sulle nevi primaverili), cotechino (perfetto per migliorare l’arrotondamento della traiettoria di curva) e lambrusco (conferisce frizzantezza alla sciata), sotto la direzione attenta di un vero esperto.

Ecco i due artefici di questa incredibile performance:

3 comments

  1. mi e’ consentito mandare a quel paese l’attore del filmato e il suo dietologo e preparatore. spero di si.
    antonio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...