Lavorare di più?! No, grazie

Nei giorni scorsi sui principali organi di stampa è turnato di prepotenza il tema della produttività che in Italia è cresciuta assai poco negli ultimi anni.
Lavorare di più? No, la soluzione sta nel lavorare meglio, poi forse si riuscirà a lavorare anche meno di quanto si lavori oggi.
Il tema di una corretta gestione delle risorse interessa assai anche i professionisti, la cui attività è ad alta intensità di lavoro qualificato.
Nel momento in cui i prezzi sono sostanzialmente bloccati, se non in diminuzione, l’unico modo per non perdere margine di guadagno è operare sui costi, evitando sprechi inutili.
In questo modo si riesce anche a migliorare l’ambiente di lavoro e la motivazione, fatto tutt’altro che secondario.

A questo e a molto altro offrono risposte concrete i tre nuovi seminari pensati espressamente per dare una mano a chi affronta ogni giorno questo periodo di crisi economica, senza rassegnarsi a subire.

Grazie per l’attenzione.